Area riservata

Newsletter

Link

Siti amici, partners o semplicemente di interesse che vi segnaliamo. Accedi

 37 visitatori online

Dalla tassazione a tutto il resto

L'organizzazione sociale in materia tributaria riflette l'organizzazione sociale in genere. Che per fortuna in Italia è molto meglio di quella in materia tributaria. Inseriamo qui gli spunti per evitare ulteriori peggioramenti. Mentre i nostri sforzi per migliorare la parte tributaria sono su www.giustiziafiscale.com per la classe dirigente in genere e www.fondazionestuditributari.com per gli (sfortunati :-)) operatori di questo settore

Home ricerca e materiale didattico Collana Giuristi ed Economia
Collana Giuristi ed Economia PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 
Scritto da Raffaello Lupi   

Invertiamo la tendenza, dopo tante formulette di sociomatematica con cui veniva proposta l'"analisi economica del diritto", è ora che qualche giurista provi

fare una "analisi giuridica dell'economia". Quest'ultimo poteva essere il titolo della collana in cui è apparso il manuale giuridico di scienza delle finanze, ma poi abbiamo preferito "Giuristi ed economia", per sottolineare il ruolo del Giurista, come "studioso sociale", ricercatore sociale, e la sua differenza rispetto all'avvocato, essenzialmente un professionista, anche se è bene che il "ricercatore sociale giurista" faccia anche l'avvocato per mettersi alla prova nel mondo reale, per avere una esperienza concreta di qualcosa (sembra in proposito che nell'educazione dei futuri sultani ottomani fosse necessario imparare un mestiere qualsiasi, fabbro, sarto o falegname, per rendersi conto di cosa facevano le persone comuni nel mondo che avrebbero dovuto governare).

In estrema sintesi, la linea di ricerca è la seguente. Prima i concetti. Dopo "i materiali", siano essi normativi, dottrinali, amministrativi o giurisprudenziali. Basta con articoli che esibiscono l'erudizione dell'autore, con un interminabile litania di articoli e commi che si sono modificati a vicenda. Vogliamo parlare di "persone che fanno cose per varie ragioni", e solo dopo indicare in quale misura le fanno "perchè una autorità ha detto una certa cosa".

I prossimi volumi in progettazione sono 1) LUPI Diritto amministrativo delle imposte. Un nuovo punto di partenza per il diritto tributario, che è il tributo minimale dovuto dall'autore alle proprie radici. 2) LUPI Le aziende spiegate ai giuristi (contabilità compresa), in cui si cercherà di superare la vera incomprensione degli operatori del diritto verso il mondo economico, che non riguarda l'economia generale, ma quella aziendale, compreso ovviamente il bilancio e la contabilità. 3) AAVV Il passaggio generazionale e l'istituzionalizzazione delle aziende, daremo poi altre indicazioni... 

 

Copyright © 2012 www.organizzazionesociale.com | All Rights Reserved. Tutti i diritti riservati | fondazione studi tributari P.IVA 97417730583

PixelProject.net - Design e Programmazione Web